Visto che siamo giunti alla nuova edizione dei Millésima Blog Awards, ti voglio offrire una carrellata di articoli sulla bellissima esperienza che abbiamo vissuto noi vincitori proprio grazie a questo importante Concorso Internazionale. Il mio obiettivo è farti sognare… e spingerti a provare a partecipare! Ci pensi che l’anno prossimo potresti esserci proprio tu a vivere questa esperienza? Ovviamente noi vincitori dell’Edizione 2017 non possiamo partecipare, ma sono felice di lasciarti il testimone ed essere Ambasciatrice di questa straordinaria opportunità.



Il sito web di Château Beychevelle è un qualcosa di meraviglioso e lo rappresenta in tutta la sua splendida eleganza. Del resto la sua bellezza è pari alla qualità dei suoi vini. Questo castello è davvero bellissimo, e la cantina nuova lo è anche di più! Posso affermare che non avevo mai visitato una cantina così bella! Mi è piaciuto tantissimo il motivo delle onde e della barca, che sono il denominatore comune di ogni angolo di questo Chateau! I vini sono davvero notevoli! Una cosa che mi ha stupita è l’ordine e la pulizia di tutti gli chateau francesi, anche durante le fasi di lavoro: davvero impensabili per la maggior parte delle cantine italiane!

Millesima Blog Awards – Giorno 3, Lunedì 3 Aprile 2017

chateau-beychevelle-millesima-blog-awards

Le leggende iniziano basandosi sui fatti e poi si evolvono, diventano abbellite nel tempo e ripetute di nuovo.
Ci invitano a sognare, trasportandoci per un momento, mentre suscitano forti emozioni in noi.
Come un buon vino…

All’inizio del 1600 il primo duca di Épernon è diventato proprietario di questo meraviglioso castello. Egli era un grande ammiraglio francese e la sua reputazione era tale che, quando le barche passavano alla sua tenuta, abbassavano le vele per mostrare la loro fedeltà. Questo profondo segno di rispetto ha dato origine all’emblema del castello, una nave con una prua a forma di grifone; il suo nome in Guascone, Bêcha vêla, che significa “baisse voile” (“abbassare le vele”), in seguito divenne Beychevelle.

chateau-beychevelle-millesima-blog-awards


Questo è la storia che ha dato origine alla leggenda di Château Beychevelle e dei suoi vini “mitici”. L’architetto Arnaud Boulain si è ispirato proprio ad essa nel suo progetto della nuova cantina, che grazie alle sue moderne tecnologie sicuramente saprà migliorare ancora la qualità dei vini dello Château.

chateau-beychevelle-millesima-blog-awards

Château Beychevelle: Tutte le degustazioni

Les Bruliére 2016

Si presenta rosso rubino quasi impenetrabile con riflessi porpora. Al naso si sente nitidamente un forte sentore speziato, poi arrivano cuoio, fiori secchi, solvente, balsamico, prugna, fiori di garofano. In bocca grande coerenza, si conferma la speziatura. Giustamente tannico, fresco e sapido. Lunghissimo finale di corteccia, grande eleganza.

chateau-beychevelle-millesima-blog-awards

Château Beychevelle 2016

Si presenta rosso rubino con riflessi porpora, trasparente e consistente. Al naso è molto fruttato, prevale la ciliegia sotto spirito, poi una punta di vaniglia, liquirizia appena accennata e cera calda. In bocca entra con grande eleganza, caldo, ma molto fresco, con un tannino ancora verde. Finale discretamente lungo.

chateau-beychevelle-millesima-blog-awards

Château Beychevelle 2015

Si presenta rosso rubino trasparente con archetti regolari e ravvicinati che confermano grande consistenza. Al naso sentori di sottobosco, fungo porcino, smalto, pepe nero, cuoio. In bocca entra deciso, ma morbido. Il tannino si arrotonda. Leggermente sapido, freschissimo. Lungo finale speziato.

chateau-beychevelle-millesima-blog-awards


Questa foto è il riassunto perfetto di una visita che, se vai a Bordeaux, devi fare assolutamente… Nel frattempo perchè non provi a comprare i vini direttamente dal negozio di Millésima?

Se non l’hai ancora fatto ti consiglio di guardare il meraviglioso video che racconta la nostra settimana nella Bordeaux del vino… per me è sempre un’emozione grandissima! E potrai vedere bellissime immagini di Château Beychevelle! ???

Ti ricordo ancora che sono aperte le iscrizioni per i Millésima Blog Awards 2018! Quest’anno il vincitore puoi essere proprio tu! Scopri di più sul sito di  Millésima! A proposito, che bello vedere il caro Jeff Burrows di www.foodwineclick.com tra la giuria!!

Cheers ❤

Chiara


Se ami la Francia, Bordeaux, il fascino senza tempo dei suoi Château… ti consiglio di leggere anche questi articoli dedicati ai Millésima Blog Awards 2017:

In ultimo, se non l’hai ancora fatto, ti ricordo di comprare la tua copia della mia Guida Vini Spumanti 500 bolle in 500! Puoi approfittare della promo fino a venerdì 15 dicembre per fare uno splendido regalo di Natale a tutti i tuoi amici #WineLovers! Sfoglia l’anteprima, se clicchi al centro puoi visualizzarla a schermo intero!

 25,30 IVA inclusa!Acquista

P.P.S. Come sempre per le foto ringrazio Universo Foto per la meravigliosa Sony RX100 M4 che adoro… e che sto piano piano imparando ad usare con grande soddisfazione personale! Certo che quando il soggetto è così bello scattare belle foto è “facile”… ❤

sony universo foto

Hai già scaricato l'estratto gratuito della mia Guida Vini Spumanti 500 bolle in 500?

Iscriviti alla mia Newsletter per ricevere sulla tua mail tutte le degustazioni delle migliori bollicine dell'Alto Adige!

Ti ho inviato una mail di conferma! Se non l'hai ricevuta controlla per favore anche nella posta indesiderata! Da lì potrai scaricare l'estratto della mia Guida Vini Spumanti 500 bolle in 500 Ed. 2018!

Shares