0 Elementi
Sudafrica

Sudafrica

Sudafrica Nel 1652 il governatore Jan Van Riebeeck fondò la stazione di approvvigionamento della Compagnia delle Indie al Capo di Buona Speranza e fece arrivare dall’Europa alcune barbatelle di vite, convinto che bevendo vino i marinai avrebbero sofferto meno...
Libano

Libano

Libano Il vino in Libano ha una tradizione antichissima, tanto da essere commercializzato dai Fenici fin dal 1200 a.C. Dal 1916 al 1943 il Libano è stato un protettorato francese e questo ha influenzato molto la viticoltura. La produzione che nasce da un vigneto di...
Nuova Zelanda

Nuova Zelanda

Nuova Zelanda La Nuova Zelanda è l’estrema terra meridionale del mondo enologico ed è caratterizzata dall’asprezza delle montagne che nascondono vulcani in perenne attività che si fonde alla morbidezza di pascoli verdissimi. La viticoltura neozelandese è...
Cina

Cina

Cina In Cina non esiste la traduzione della parola “vino” e spesso viene sostituita da “chiew” che indica un generico fermentato o distillato vegetale. La storia della viticoltura in Cina ha radici lontanissime e l’attuale vigneto pone...
Israele

Israele

Israele Il profondo legame tra Israele ed il vino è documentato nella Bibbia, ma la viticoltura moderna nasce nel 1848 con la fondazione della cantina Rabbi Shore. Il padre della vitivinicoltura di questo paese fu Edmond de Rothschild, proprietario di Chateau Lafite...
error: Questo contenuto è protetto da copyright ©Chiara Bassi perlagesuite.com