Seleziona una pagina

Lo chasselas dorato è un vitigno a bacca bianca.

Sinonimi e cloni

  • Sinonimi: (Italia, provincia di Pisa) bordò; (Francia) chasselas doré, chasselas di Fontainebleau, chasselas Thomery; (Germania) gutedel, edelweiss, süsstraube; (Inghilterra) queen Victoria; (Svizzera) fendant.

Chasselas dorato: caratteristiche

… della pianta

  • Aspetto: foglia media pentalobata. Pagina superiore glabra di colore verde con nervature di colore verde più chiaro. Pagina inferiore setolosa con nervature giallastre. Picciolo corto, sottile e quasi glabro.
  • Maturazione: III decade di agosto. Grappolo medio, cilindro-conico, un po’ serrato, con un’ala non molto sviluppata e abbastanza grosso. Acino medio e sferoide regolare. Buccia pruinosa, sottile, abbastanza consistente e di colore giallo-dorato. Polpa leggermente carnosa, succosa, dolce, abbastanza neutra e gradevole.
  • Produttività: buona.
  • Vigoria: media, sono preferibili le potature corte.
  • Resistenza alle avversità: buona.
Vitigno chasselas
La foglia © Plant Grape

… del vino prodotto

Vino eccezionale prodotto in Svizzera sempre fedele del suo territorio. Anche in Germania ha un ruolo importante e alcune aziende riescono ad ottenere vini di grande pregio le cui qualità giustificano costi molto elevati.

  • Esame visivo: giallo paglierino da scarico a intenso, sempre brillante.
  • Esame olfattivo: delicato, fine ed elegante con note di fiori di campo essiccati, polvere da sparo, fiori di tiglio, mela verde, noci e cera d’api.
  • Esame gusto-olfattivo: fresco, sapido, struttura leggera, grande armonia e un lungo finale amaricante.

Zone di coltivazione

  • Italia: (zone idonee) Toscana.
  • Mondo (in ordine di quantità): Svizzera (Vallese; Vaud: Chablais, Côte, Lavaux); Francia (Savoia; Valle della Loira: Pouilly-sur-Loire); Germania (Baden). Si coltiva limitatamente anche in Australia, Ungheria e Italia.

Chasselas dorato: vini italiani DOCG e DOC dove è ammesso

  • DOCG: nessuno.
  • DOC: nessuno.

Fonti:

© Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, Catalogo Nazionale delle varietà di vite.

© Bassi C., Sommelier: il manuale illustrato, Cammeo DiVino, Monte Isola, 2022, pp. 143-144

© Catalogue des variétés et clones de vigne cultivés en France. Collectif, 2007, Ed. IFV, Le Grau-du-Roi, France.

error: Questo contenuto è protetto da copyright ©Chiara Bassi perlagesuite.com