Seleziona una pagina

La malvasia di Candia aromatica è un vitigno a bacca bianca che trova nel piacentino la sua zona d’elezione. Recenti studi hanno dimostrato che era il vitigno coltivato da Leonardo Da Vinci. Su questo ci ho scritto il romanzo Lo spumante di Leonardo (2020) che ha vinto il premio speciale della XX edizioe del concorso ”Bere il territorio” di Go Wine.

Sinonimi e cloni

  • Sinonimi: malvasia di Candida.

Malvasia di Candia aromatica: caratteristiche

… della pianta

  • Aspetto: foglia media, pentagonale e pentalobata con seno peziolare a U-V tendente a lira. La pagina superiore è glabra di colore verde leggermente lucido, la pagina inferiore è appena vellutata di colore verde chiaro. Picciolo lungo, mediamente grosso e glabro.
  • Maturazione: III decade di settembre, I decade di ottobre. Grappolo medio-grande, allungato, piramidale, molto alato e spargolo. Acino medio, sferoide e regolare. Buccia spessa, consistente e pruinosa di colore giallo dorato opalescente. Polpa sciolta, succosa con sapore gradevole di moscato.
  • Produttività: media e costante.
  • Vigoria: media, tranne sui colli di Piacenza che è ottima.
  • Resistenza alle avversità: sensibile alla colatura e alla peronospora.
Vitigno malvasia di Candia aromatica
La foglia © Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali.

… del vino prodotto

  • Esame visivo: da giallo paglierino intenso e brillante con riflessi dorati a giallo oro carico, fino ad arrivare all’ambra intenso per i vin santi.
  • Esame olfattivo: intenso, fine, elegante, con note di albicocca, fico, vaniglia, cedro candito, fiori di campo.
  • Esame gusto-olfattivo: intenso, morbido, fresco, strutturato, armonico. Lungo finale amaricante.

Zone di coltivazione

  • Italia: (zone idonee) Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lombardia e Molise.
  • Mondo: nessuna.

Malvasia di Candia aromatica: vini italiani DOCG e DOC dove è ammesso

  • DOCG: nessuno.
  • DOC: Colli di Parma, Colli di Scandiano e di Canossa, Colli Piacentini, Molise o del Molise, Oltrepò Pavese.

Fonti:

© Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, Catalogo Nazionale delle varietà di vite.

© Bassi C., Sommelier: il manuale illustrato, Cammeo DiVino, Monte Isola, 2022, pp. 156-157

error: Questo contenuto è protetto da copyright ©Chiara Bassi perlagesuite.com