Calvados

Distillato di sidro di mele della Francia

In Normandia le mele sono ammostate e fatte fermentare e si ottiene un sidro di ottima qualità che, se distillato, da un’acquavite: il Calvados. Le mele possono essere: acidule, dolci, dolci-amare, amare. Varietà di mele più usate: St-Martin, St-Aubin, Duret, Bendor rossa. Il Calvados è ottenuto da una sola distillazione continua in impianti a colonna, ma nella sua zona principe, il Pays d’Auge, è sottoposto a una distillazione a ripasso, con quegli stessi alambicchi charentais impiegati nella produzione del Cognac. Nella zona del Domfrontais il Calvados si ottiene anche dal Sidro di pere (almeno il 30 %). Al termine della distillazione, per legge, il Calvados deve riposare in botti di legno per almeno 2 anni, ma i migliori ci stanno almeno 6 anni. In caso di assemblaggio di più distillati è sempre indicata l’età del più giovane.

}

almeno 2 anni

Trois étoiles, Trois pommes

}

almeno 3 anni

Vieux, Réserve

}

almeno 4 anni

VO (Very Old), VSOP (Very Superior Old Pale), Vieille Réserve

}

almeno 6 anni

Extra, XO (Extra Old), Napoléon, Hors d’Age, Age Inconnu

Ti piace mangiare e bere bene?

Unisciti ad oltre 5600 #winelover per ricevere GRATIS:

1. Tutti i nuovi articoli in anteprima;

2. Report PDF gratuiti per aspiranti sommelier ed aziende vinicole;

3. Sconti per eventi, bottiglie e servizi a tema vino!

Complimenti, ti sei iscritto con successo. Riceverai tra pochissimo la mail di Benvenuto! Dalla ricezione di queste due mail inizierai a ricevere la normale Newsletter settimanale che invio a tutti i winelovers ogni lunedì! ;-)

Shares
Share This