Spumanti

“Lo spumante è il prodotto ottenuto dalla prima o dalla seconda fermentazione alcolica di uve fresche, di mosto di uve, di vino, caratterizzato alla strappatura del recipiente da uno sviluppo di anidride carbonica proveniente esclusivamente dalla fermentazione e che, conservato a 20 °C in recipienti chiusi, presenta una sovrimpressione non inferiore a 3 bar dovuta all’anidride carbonica e per il quale il titolo alcolometrico totale delle cuvée destinate alla sua elaborazione non è inferiore a 8.5 % vol”.

Regolamento CE 479/08

Gli spumanti di qualità sono nati alla fine del 1600 in Francia, nella regione di Champagne da Don Pierre Pérignon, economo dell’abbazia benedettina di Hautvillers. La classificazione degli spumanti prevede:

  • Vino Spumante = con titolo alcolometrico totale del vino base > 8.5 % vol;
  • Vino Spumante di Qualità = con titolo alcolometrico totale del vino base > 8.5 % vol;
  • Vino Spumante di Qualità di tipo Aromatico = con titolo alcolometrico effettivo > 6 % vol.

METODO CLASSICO

vitigni non aromatici: chardonnay, pinot nero e pinot bianco, pinot meunier, pinot grigio, riesling. Lo Champagne si produce solo con il pinot meunier (mugnaio), a bacca nera, il cui nome deriva dalla lanugine bianca che in primavera avvolge le sue gemme, così abbondante da far apparire le viti come spruzzate di farina. Vitigno rustico, è scelto per la resistenza e l’adattabilità alle difficili condizioni.

METODO MARTINOTTI

vitigni aromatici: moscato bianco (da ottimi risultati nei climi temperato freddi del Piemonte e della Lombardia), malvasia, bracchetto, moscato giallo, glera, aleatico nero (note aromatiche più sfumate). Le uve aromatiche sono ideali per la produzione di spumanti dolci che emanano stuzzicanti profumi di erbe aromatiche, frutti e fiori appena colti. Il Metodo Martinotti è impiegato anche per la produzione su larga scala di spumanti secchi.

Shares
Share This

Ti piace mangiare e bere bene?

Unisciti ad oltre 5600 #winelover per ricevere GRATIS:

1. Tutti i nuovi articoli in anteprima;

2. Report PDF gratuiti per aspiranti sommelier ed aziende vinicole;

3. Sconti per eventi, bottiglie e servizi a tema vino!

Complimenti, ti sei iscritto con successo. Riceverai tra pochissimo la mail di Benvenuto! Dalla ricezione di queste due mail inizierai a ricevere la normale Newsletter settimanale che invio a tutti i winelovers ogni lunedì! ;-)