Seleziona una pagina

Sono passati diversi mesi da quando sono stata alla presentazione della Guida Ristoranti del Buon Ricordo 2022, ti ricordi? Avevo tempestato Instagram di foto e video di piatti splendidi! E già un paio di anni fa in questo articolo ti avevo consigliato tre novità davvero golose… ma oggi sono qui con te per mostrarti altri tre ristoranti splendidi tra quelli che ho avuto modo di provare in occasione della presentazione della Guida Ristoranti del Buon Ricordo 2022. E sai perchè te lo scrivo oggi? Perchè dopodomani è il compleanno di mio marito e ho individuato quello in cui mi piacerebbe portarlo anche se ti confesso che quella sera era dura sceglierne uno: ovunque mi girassi c’erano piatti memorabili che scandivano profumi da far perdere la testa anche a una persona poco mangiona!

Guida ristoranti del buon ricordo 2022

Infatti se devo dirti cosa mi è dispiaciuto di quella bellissima serata è stato solo non riuscire ad assaggiare tutto! Ebbene sì, anche il mio enorme stomaco goloso ha limiti! Comunque andiamo con ordine! 

L’evento di presentazione della Guida Ristoranti del Buon Ricordo 2022 si è svolta alle Officine del Volo di Milano, un posto che per me che amo lo stile industriale è tipo un paese dei balocchi! Bellissimo! Tutto era organizzato alla perfezione (ma questo l’ho visto in qualsiasi cosa la mia cara Marina Tagliaferri fa da ufficio stampa: se lo standard non è alto non fa per lei!). Dopo un primo aperitivo a cura di aziende partner, di cui mi sento di segnalarti la Giardiniera del Cerreto che era davvero deliziosa, si è svolta la cerimonia che ha consacrato a 108 i ristoranti dell’Unione del Buon Ricordo. Come ti avevo già scritto ai tempi, questa per me è più di una Guida Ristoranti, è la volontà di 108 ristoratori di mantenere ben salde a terra le loro radici mentre con i loro rami seguono il vento, il sole e abbracciano il futuro. Siamo in un’epoca dove la globalizzazione – che di per sé poteva anche essere positiva – ha portato a un dilagare dell’omologazione del gusto. Il vino e il cibo si sono in un qualche modo “appiattiti” verso un comune sentire codificato come “buono”. Per questo chi, con impegno e dedizione, è capace di salvaguardare i propri prodotti e le proprie ricette tradizionali donando comunque loro una nuova vita è, per me, un eroe. Attenzione a quest’ultima frase: “donando loro nuova vita”. Credo che un cuoco in gamba è quello che sa attingere da ciò che offre il suo territorio sia in termini di piatti sia in termini di prodotti per poi crearne una sua personale interpretazione. Senza copiare e senza stravolgere.

Ora puoi iscriverti alla mia newsletter o scorrere la pagina per continuare la lettura dell’articolo!

Dopo la cerimonia siamo andati al piano di sopra in quello che definirei “il paradiso del gastronomo”: ogni ristorante aveva la sua postazione dove faceva show cooking del piatto del Buon Ricordo. Oh mamma, che meraviglia: i cuochi si muovevano con traiettorie affascinanti mentre preparavano questi piatti che erano una gioia per gli occhi! E così ecco i tre piatti (tra quelli assaggiati) che mi sono piaciuti di più… + un extra!

Guida Ristoranti del Buon Ricordo: le mie tre specialità preferite

Guida ristoranti del Buon Ricordo: Locanda Capolago

Sarà che io ho il lago tatuato nel mio cuore… ma anche il piatto che più mi ha emozionato è stato un piatto di lago e questo è il prossimo ristorante dove voglio andare a mangiare con mio marito Francesco! Cosa dire di Riso e persico in un raviolo? Speciale, speciale e ancora speciale! Il riso è nella farina, mixata sapientemente con la semola. All’interno il pesce più comune di qualsiasi lago lombardo: il pesce persico. Tutti i sapori erano bilanciati in modo eccellente oltre che i ravioli erano davvero bellissimi! Bravissimi!

Guida ristoranti locanda capolago lecco

Locanda Capolago

Via Municipio, 36 – 23823 Colico

Tel. 0341 1590132

Clicca QUI per la ricetta riso e persico in un raviolo

Guida ristoranti locanda capolago

Guida Ristoranti del Buon Ricordo: Al pescatore Hotel&Restaurant

Questo è il piatto che sembra costruito su di me perchè contiene tutti i miei ingredienti preferiti, a cominciare dal formato di pasta, lo spaghettone (che io sceglierei ancora più grosso!) fino alla tartare di tonno, i capperi e la bottarga… avrei giurato anche un pizzico di scorza di limone, ma nella ricetta non appare. Comunque davvero squisito! Adoro poi il contrasto caldo freddo dello spaghetto con la tartare di tonno, oltre che secondo me i crudi nei primi piatti, se ben dosati, creano davvero un mix di consistenze straordinario. In questo piatto io poi ho sentito il Sud Italia e mi ha fatto venire voglia di godermelo dopo un lungo bagno in quelle acque cristalline…

Guida ristoranti buon ricordo al pescatore Gallipoli
Guida ristoranti al pescatore Gallipoli

Guida Ristoranti del Buon Ricordo: Da Ercole

Se sui primi due posti non ho avuto dubbi, sul terzo ammetto di essere stata combattuta! Ho adorato anche i Ravioli al San Daniele in salsa Montasio del Ristorante Osteria La Pergola a San Daniele Del Friuli (Udine) e i i Tagliolini al burro delle vacche rosse e culatello di Al Cavallino Bianco a Polesine Zibello (Parma). Alla fine però ho deciso di premiare la Carbonara pitagorica (Ristorante da Ercole di Crotone) non solo per il nome, ma soprattutto per la sua capacità di compiere quella magia di cui ti ho parlato prima, ovvero di innovare la tradizione con semplicità e cultura. La cremosità del tuorlo è data dall’utilizzo di un pesce tradizionale e l’aromaticità e la sapidità del guanciale sono date dalla bottarga di Muggine… insomma uno spettacolo!

Guida ristoranti buon ricordo da ercole

Ristorante Da Ercole

Viale Antonio Gramsci, 122 – 88900 Crotone

Tel. 0962 901425

Clicca QUI per la ricetta della Carbonara Pitagorica

Guida ristoranti da ercole

Ora puoi comprare il mio libro Sommelier: il manuale illustrato o scorrere la pagina per continuare la lettura dell’articolo!

In offerta!

Libro “Sommelier: il Manuale Illustrato” Ed. Speciale 2022

Tutti i miei appunti sul vino e sul cibo in un solo libro.

(197 recensioni dei clienti)

 32,00 IVA inclusa!

Disponibile su ordinazione

IN OMAGGIO, solo per chi compra il mio libro su questo blog, una copia della Prima Edizione da Collezione della mia Guida Vini Spumanti "500 Bolle in 500", prezzo di copertina 25,30 €. [Fino ad esaurimento scorte]

E l’extra?

Guida Ristoranti: Ristorante Manuelina a Recco (Genova)

Il Morone al sale, salsa ai limoni nostrani, sfoglie di patate e caviale del Ristorante Manuelina a Recco (Genova)… anzi no: una delle migliori focacce di Recco! Per festeggiare il mio compleanno/laurea sono stata tra Recco, Camogli e Portofino con la mia famiglia e, indovina un po’, il mio primo pranzo è stato proprio a l Ristorante Manuelina, memore la comodissima Guida Ristoranti del Buon Ricordo! Dato che il ristorante è diviso in due parti, una Gourmet e una Focacceria Bistrot, ho “assaltato” come prima cosa la focacceria perchè ero davvero troppo curiosa! Sai che la focaccia di Recco è un prodotto IGP con tanto di Consorzio di Tutela? Manuelina propone la classica solo con il formaggio e alcune varianti, tra cui la mia preferita: formaggio e ‘nduja. Si tratta di un abbinamento davvero perfetto in quanto il formaggio stempera la piccantezza dell’nduja creando un mix di sapori esplosivo. E quando l’ho sgrassata con una deliziosa birra artigianale locale (Maltus Faber Blonde)… beh ho raggiunto l’appagamento dei sensi! La faccia di mia mamma in sta foto poi è mitica ahahahaah!

Guida ristoranti buon ricordo Manuelina focaccia di Recco

Quindi grazie alla Guida Ristoranti del Buon Ricordo sia per le specialità segnalate, sia perchè mi ha invogliato a scoprire nuove specialità dei suoi ristoranti!

Al prossimo anno… anzi al prossimo ristorante!

Cheers 🍷

Chiara

error: Questo contenuto è protetto da copyright ©Chiara Bassi perlagesuite.com