Che i vini toscani siano una leggenda sono certa di non dovertelo dire, ma questa volta voglio parlarti di un’azienda di Volterra, zona stupenda che non avevo ancora esplorato. Quando la mia testimone di nozze – Marina Tagliaferri dell’agenzia stampa Agorà – mi ha proposto di andare a visitare Podere Marcampo e cenare nel loro ristorante Enoteca Del Duca – proprio in centro a Volterra – di ritorno dalla nostra luna di miele a Matera siamo stati entusiasti. 😍😋

Va bene, lo ammetto… c’è anche un altro motivo! Alzi la mano chi non ha guardato almeno una volta la saga di Twilight! Certo non mi aspettavo di incontrare Robert Pattinson nei panni di un’affascinante vampiro sbarluccicoso per le strade di Volterra, ma la corsa con la Porche gialla di Bella e Allison in New Moon per salvarlo dai Volturi è una scena che difficilmente un appassionato può dimenticare. Ora, io non mi sento particolarmente fanatica di quei film, ma sono sicuramente parecchio appassionata del ruolo di Edward Cullen🤣

edward cullen twilight volterra
new moon volterra

Siamo arrivati giusto in tempo per goderci uno splendido tramonto… peccato essere troppo stanchi per un tuffo in questa meravigliosa piscina panoramica sui vigneti! Volterra è uno splendido gioiello medievale incastonato in queste colline dalle terre rosse che sembrano andare letteralmente a fuoco nei caldi tramonti estivi. Abbiamo salutato i proprietari e portato il trolley nella nostra stanza vista piscina, calda, accogliente e con uno squisito profumo “di casa”. Ci siamo dati una rinfrescatina velocissima ed eccoci pronti per una cosa che non ci stanca mai: un giro in cantina e le degustazioni dalle botti! 🤩

podere marcampo volterra
podere marcampo volterra

Claudia Del Duca, figlia di Genuino, ex carabiniere abruzzese trasferitosi in toscana che dopo 20 anni ha lasciato il servizio per coronare il suo sogno di creare un’oasi di pace tra buon vino e buon cibo, ci ha seguito per tutta la durata del nostro soggiorno. Claudia è bravissima e Genuino è fortunato ad avere una ragazza come lei che – sono certa – sarà capace di far crescere ciò che lui con amore ha costruito. Podere Marcampo è stato acquistato nel 2003, quando al posto della splendida tenuta di oggi c’era solo un rudere del 1700 ormai abbandonato da oltre 50 anni. Nel 2005, nel cuore del Parco Naturale delle Balze – tra i calanchi – nasce questa piccola cantina di circa 5 ettari curatissima e capace di produrre vini di grande spessore e longevità. Questo merito anche dei terreni di Volterra, un antico mare oggi caratterizzato da argille e sali minerali.

podere marcampo vini toscani
podere marcampo claudia del duca

Dopo la visita in cantina siamo andati nel centro di Volterra per la cena al ristorante enoteca Del Duca che si trova proprio a fianco della bellissima Piazza dei Priori. Un edificio del 1500 che un tempo accoglieva le carrozze, recentemente un concessionario e infine dal 2001 ospita il ristorante di famiglia. In una grotta antica sono ospitate oltre 600 etichette di vino: è un piccolo paradiso!

Un’altra chicca di questo ristorante a Volterra è sicuramente il giardino interno, un dehors racchiuso nell’antica cava di pietra in cui abbiamo avuto il piacere di cenare. La mise en place è semplice e elegantissima come piace a me. Claudia ci ha fatto una splendida degustazione dei piatti e dei vini più significativi dell’azienda: un tripudio di aromi e sapori di qualità eccelsa.

enoteca del duca ristorante volterra podere marcampo
podere marcampo volterra

Podere Marcampo / Ristorante Enoteca del Duca Volterra – Gazpacho peperoni e cetrioli, mousse di ricotta, alice del cantabrico e cialda ai funghi

Terrablu Toscana IGT Vermentino è elaborato da uve vermentino in purezza che maceraziono per 12/24 ore a 5°C sulle bucce, per poi subire una pressatura soffice. La fermentazione avviene in cisterna a temperatura controllata inferiore o uguale a 11°C. Viene eseguito il batonnage per 3-4 mesi e poi viene affinato in bottiglia fino al momento della messa in commercio. Ogni anno sono prodotte circa 2.500 bottiglie.

Si presenta giallo paglierino brillante e consistente. Al naso è floreale con note di confetto, fiori di acacia, banana e salsedine. In bocca è morto verticale,caldo, intenso e morbido. Coerente e sempre più salmastro è lungo sul finale. Ha uno stile che mi ricorda i vermentini sardi ed è particolarmente sapido. 

ristorante enoteca del duca volterra
podere marcampo vini toscani vermentino

Podere Marcampo / Ristorante Enoteca del Duca Volterra – Carpaccio di manzo affumicato al rosmarino con fiori di zucca, maionese leggera, zucchina e croccante al nero di seppia 

Genuino Toscana IGT Rosso è ottenuto da un blend di uve sangiovese (80%) e merlot (20%). La macerazione dura circa 10 giorni in acciaio inox a temperatura controllata, la fermentazione malolattica è svolta naturalmente e l’affinamento avviene in acciaio. Ogni anno sono prodotte circa 7.000 bottiglie.

Si presenta rossu rubino intenso e consistente. Al naso si riconoscono note di vaniglia, cioccolato bianco, pasticceria e visciole. In bocca è freschissimo, morbido, bene equilibrato e con un tannino perfetamente amalgamato. Beva fin troppo facile, finale lungo. Perfetto da bere già da subito.

podere marcampo enoteca del duca volterra
podere marcampo genuino vini toscana  igt

Podere Marcampo / Ristorante Enoteca del Duca Volterra – Spaghetto di Gragnano Pastificio dei Campi con carbonara al tartufo

Severus IGT Toscana Rosso è un sangiovese in purezza che macera in tini d’acciaio a temperatura controllata, svolge la fermentazione malolattica naturalmente e affina 12 mesi in botti di rovere di Slavonia da 20 ettolitri. Ogni anno sono prodotte circa 2.500 bottiglie.

Si presenta rosso rubino intenso semi trasparente e abbastanza consistente. Al naso si intrecciano note di pepe rosa, cioccolato al latte, rosa essiccata, basilico greco e fungo porcino. In bocca è fresco, morbido, equilibrato ed elegantissimo. Ottima beva, tannino che stringe ancora, lunghezza e grande potenziale di invecchiamento.

podere marcampo ristorante
podere marcampo sangiovese

Podere Marcampo / Ristorante Enoteca del Duca Volterra – Piccione dell’allevatrice Laura Peri: coscio adagiato su melanzana arrosto, filetto su fegatini, petto con riduzione e salsa all’aglio nero

Giusto alle Balze IGT Toscana Rosso è il vino di punta dell’azienda, un merlot vinificato in purezza che macera circa 25 giorni in acciaio inox a temperatura controllata, svolge la fermentazione malolattica in barrique per poi affinare 12 mesi in tonneaux. Ogni anno sono prodotte circa 2.500 bottiglie.

Si presenta di un colore rosso rubino profondo, piuttosto cupo. Al naso è minerale e terroso con note di cacao, sottobosco, cioccolato fondente criollo, un accento di fieno, fiori di viola e inchiostro. In bocca è intenso, fresco, sapido, un tannino potente e il finale è lunghissimo. Ha bisogno ancora di tempo per esprimersi al meglio a conferma della grande longevità dei vini prodotti da questa azienda.

ristorante enoteca del duca volterra
podere marcampo merlot

Dopo aver mangiato una fetta di torta per il 67esimo compleanno di Genuino Del Duca insieme alla sua famiglia, al suo staff e ai titolari della salina di Volterra, siamo tornati in agriturismo felici e rilassati. Il giorno seguente sveglia all’alba con pane, salame e la deliziosa torta di noci che ha fatto Claudia (Spero spero spero mi passi la ricetta perchè era meravigliosa!) il tutto innaffiato da un bicchiere di Genuino: eccoci pronti per la nostra prima vendemmia! Che bellissima esperienza! 🤩🍇

podere marcampo vendemmia
podere marcampo vini

Grazie di cuore per questi due giorni fantastici!

Cheers 🤗🥂

Chiara

Come diventare sommelier

(62 recensioni dei clienti)

Tutto quello che c’è da sapere sul vino in un solo libro. Il manuale è pensato per tutti gli aspiranti sommelier, ma è utilissimo anche per i “già sommelier” che vogliono ripassare, per i winelover che vogliono cominciare a dare basi concrete alla loro passione e per gli operatori di settore che vogliono guadagnare di più imparando sia a gestire la cantina del loro ristorante sia a vendere la bottiglia giusta ai loro clienti.

II Edizione: 1 dicembre 2019 – formato 16,5 x 24 cm, 430 pagine in bianco e nero, ISBN 978-88-943070-8-5 [IN VENDITA]

I Edizione: 31 ottobre 2018, formato 16,5 x 24 cm, 300 pagine in bianco e nero – ISBN 978-88-943070-1-6 [ESAURITO]

 34,00 IVA inclusa!

Svuota

IN OMAGGIO, solo per chi compra il mio libro su Perlage Suite, una copia della Prima Edizione da Collezione della mia Guida Vini Spumanti "500 Bolle in 500", prezzo di copertina 25,30 €.

ItalianoEnglishDeutschFrançaisEspañolNederlandsPortuguêsРусский日本語简体中文